Intervista a Inigo Gil

Inigo nasce a Bilbao nel 1978, vive a Getxo, una citta a 10 km da dove è nato, insieme alla sua ragazza e il cane.
Egli lavora in casa, dove ha una stanza interamente dedicata al suo lavoro, con tutta la sua attrezzatura per la scultura digitale e gli strumenti per disegnare.
Nella stessa stanza c’è la sua collezione (sia le figures che ha fatto personalmente che quelle fatte da altri artisti) e qualche replica prop.
Lo spazio per la collezione è sempre meno, gli piacerebbe averne di più…
ad ogni modo ecco l’intervista che gli abbiamo fatto!
Inigo was born in Bilbao in 1978, he lives in Getxo, a town 10 kilometers from where he was born, along with his girlfriend and dog.
He works at home, where he has a room dedicated to his work, with all its equipment for digital sculpting and drawing tools.
In the same room there is his collection (both figures who personally that those made by other artists) and some prop replica.
The space for his collection is always less, he would like to have more. By the way that’s the interview we made to him!

inigo01

Ciao, di cosa occupi o di cosa ti sei sempre occupato?
Hi, what’s your main job?

Sono uno scultore digitale e painter.
Full time digital sculptor and painter.

 

Come sei venuto a contatto con questo mondo?
How did you get involved in this “world”?

Mi sono licenziato dopo 11 anni di lavoro e mi sono riciclato studiando le arti digitali/3D. Ho iniziato a collezionare da quando ero un adolescente, ho acquistato una figure e guardandola bene rimasi molto deluso della testa, così ho cercato di migliorarlo. Dopodiché ho iniziato a cercare qualcuno che mi potesse stampare il mio lavoro, ho chiesto in alcuni forum e successivamente un ex artista digitale mi ha contattato per offrirmi il suo aiuto, offrendomi successivamente alcuni lavori. Da quel momento, ho scoperto un nuovo mondo per offrire le mie capacità ai collezionisti.
I quit my 11 years job to recycle myself and started studying 3D arts. Meanwhile, As I´m a collector since i was a teenager, I purchased a figure and the head sculpt that came with it dissapointed me, so i tried to improve it. Looking for a good printer to materialize my job, asked in some forums and a former digital artist contacted me to offer his help. Also offered me some jobs. From this time, i discovered a new world to offer collectors my abilities.

 

Come hai iniziato?
How did you start?

Penso di averti risposto con l’altra domanda :)
I think i answered it in the last one :)

 

Qual’è il tuo soggetto preferito?
What’s your favorite character?

Una domanda difficile. Mi piacciono parecchi personaggi. Molto probabilmente sono quelli della mia infanzia. Indiana Jones, Luke Skywalker …
Loro sono le mie icone.
Ma anche altri nuovi e vecchi. Mi piacciono i supereroi dell’Universo Marvel, James Bond…
Difficult question. I have a lot of preferred characters. Probably one of my childhood. Indiana Jones, Luke Skywalker … They are like icons to me. But I also have actual and older ones. I like marvel universe superheroes, James Bond…

1460220_10202663259842131_855655773_n 

Ci potresti parlare di qualche progetto importante che stai realizzando?
Could you talk about some important project you are working on?

Il progetto a cui sto lavorano adesso è segreto per via delle licenze di produzione delle aziende.
The ones i´m working right now are secret because are licensed products for companies.  

 

Quale è la tecnica che prediligi?
What’s your favorite technique?

Lavoro in digitale. Perché è pulito, versatile e offre i vantaggi dell’arte digitale (che ha molti contro, ma i pro valgono la pena, almeno questa è la mia opinione)
I work digitally. Primarly because is clean, versatile and offers the advantages of digital art (It has some cons too, but the pros worth it, at least in my opinion).

 

Iniziamo con una domanda necessaria. Cosa ti ha spinto ad intraprendere il tuo percorso di artista?
Let’s start with a required question: what prompted you to become an artist?

Non credo che quando ti svegli decidi di diventare un artista.
Ho sempre disegnato, pitturato e realizzato modelli da quando ero un bambino. Mi ha sempre attratto questo mondo.
All’epoca modificavo, migliorandoli, anche i giocattoli che i miei genitori mi regalavano. Il mio primo “scultura” è stata il Millennium Falcon che ho fatto con “Play-Doh”. E ‘stata una vera schifezza, mi è piaciuto molto lo stesso! :)
I think is not something that you can choose one day when you wake up. I have been drawing, painting and making models since i was a child. It always attracted me.
Also improving the toys my parents gift me. My first “sculpt” was the Millenium Falcon i made with “play-doh”. It was crap, but i loved it! :)

 

Qual’é la tua opinione sul trend che sta prendendo il mondo delle figure ⅙ ?
What’s your opinion about the ⅙ world trend?

Mi piace. Sta diventando una grande comunità. La sartoria, la pittura, la definizione della testa, gli accessori, ecc, hanno un eccellente qualità. Le aziende hanno migliorato molto da quando ho cominciato a collezionare. Il mio primo personaggio 1/6 fu “1/6 Dragon Models “Bill Smith” NYPD Emergency Service Unit, e questo è successo tanto tempo fa. Se si dà un’occhiata, si può vedere l’enorme miglioramento nel settore. E se si va più in profondità, al settore customs, esistono autentici pezzi d’arte.
I like it. Is becoming a big community. The tailoring, painting, head sculpts, accesories etc, have an excellent overall quality. It have improved a lot since i started collecting. My first 1/6 figure was “1/6 Dragon Models “Bill Smith” NYPD Emergency Service Unit” and this was a looooong time ago. If you take a look, you can see the huge improvement in the 1/6 figures industry. And if you go deeper, to the custom sector, there exists authentic pieces of art.

 

Hai altri hobby?
Do you have other hobbies?

Si, sono un musicista (batterista e bassista) e amo giocare ai videogames and guardare buoni films.
Yes. I´m musician (drummer and bassist) and also love to play videogames and watch good films.

 

Qual’è stato il tuo primo progetto?
What was your first project?

Il mio primo progetto da professionista fu “Walton Goggins” da Justified, La serie TV.
My first professional project was “Walton Goggins” from Justified TV series.

 

Qual’è il tuo lavoro preferito e perché?
What’s your favorite work and why?

Probabilmente Indy (Indiana Jones) V2. Gli ho dedicato tantissime ore di lavoro e stata una vera sfida. Oramai non so se odiarlo o amarlo :)
Probably Indy v2. I spent a lot of hours and took it as a challenge. Actually, I ended up between love and hate :) because the amount of hours working on him.

 

11745694_703768246395898_6885606464653682234_n

 

Quale artista ti ha ispirato?
Which artist inspired you?

JC Hong, Trevor Grove, KA Kim, Nathan Eakins, Jacob Rahmier; Vimal Kerketta… Ci sono tantissimi grandi artisti fuori. Mi stimolano a migliorare e lavorare duramente ogni giorno. JC Hong, Trevor Grove, KA Kim, Nathan Eakins, Jacob Rahmier; Vimal Kerketta… There are a lot of great artist out there. They inspire and push me to improve and work harder everyday. JC Hong, Trevor Grove, KA Kim, Nathan Eakins, Jacob Rahmier; Vimal Kerketta…

 

Con quale artista ti piacerebbe collaborare?
Which artist would you like to work with?

Se devo sceglierne uno, Sean Dabbs. Lui mi è stato vicino fin dall’inizio. Ci siamo supportati a vicenda, condiviso conoscenze, esperienze, tecniche e suggerimenti per migliore le nostre sculture.
If i have to select one, i would say Sean Dabbs. He have been with me since i started this trip. We support each other, sharing our feelings, knowledge, techniques and giving suggestions to improve our sculpts.

 

Ti senti a tuo agio con persone fuori dal mondo collezionistico riguardo al tuo hobby?
Do you feel comfortable in everyday life about your hobby? I mean, how do you approach people who don’t know this world when you talk about your hobby?

Si, mi sento a mio agio. I amo il mio lavoro. E’ difficile a spiegare alle persone che non conoscono questo mondo, come un adulto possa collezionare giocattoli :) Prima di tutto, ho cercato di spiegare a che faccio “giocattoli per adulti”, ma questo suona non tanto bene, non pensi? :)
Yes. I feel very confortable. I love my job. Is difficult to explain to people who dont know this world how an adult like to collect toys :) At first, i tried to explain telling them i make “adult toys”, but it sounds very bad, don’t you think? :)

 

Cosa consiglieresti ai giovani artisti emergenti?
What would you recommend to new artists?

Lavorare duro. Non arrendersi fino a raggiungere il l’obiettivo con ogni lavoro. In un primo momento, sarà difficile e frustrante e si spenderanno tantissime ore per completare il progetto, ma è come un investimento. Se sei costante, tenace e ostinato, con il tempo e la pratica, si otterranno risultati migliori velocemente . Ma non ci si deve dimenticare di concentrare tutti gli sforzi per spingersi a migliorare le competenze. Se ti senti troppo comodo, stai facendo qualcosa di sbagliato.
Hard work. Do not surrender until you reach your goal with each job. At first, will be hard and frustrate and you will spend too much hours, but is like an investment. If you are constant, tenacious and obstinate, with time and practice, you will do it faster and getting better results. But dont forget you would ever stop focusing all your efforts pushing yourself to improve you skills. If you feel too comfortable, you are doing something wrong.

 

Ringraziamo Inigo per la sua disponibilità e Giordano per il suo supporto. Grazie ragazzi!
Thank you Inigio for your time and Giordano for your support. Thank you guys!

  • inogo02
Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.