Intervista a Cheungkinmen

Cheungkinmen_logo

Cheungkinmen, si fa chiamare anche Johnny Cheung ma il suo vero nome è Cheung Kin Men. Vive in Costa Rica. Da piccolo ha sempre amato le action figure modificandole per aggiungere i personaggi mancanti alla sua enorme collezione.
La famiglia di Jhonny lo ha sempre sostenuto; suo padre gli ha insegnato che “non importa quello che fai nella vita, devi farlo bene, fin nei minimi dettagli, solo in quel modo, grazie alla passione, troverai il successo”; sua madre lo ha istruito nel coraggio di tenere la testa alta, qualunque cosa accada; i suoi fratelli lo hanno addestrato nella costanza e nello sforzo di andare avanti.
Johnny ha incontrato il presidente del Costa Rica per consegnargli di persona una sua action figure.
.
Vi ricordiamo che potete contattare tramite il suo profilo Facebook o tramite il suo sito www.cheungkinmen.com

Cheungkinmen

Ecco l’intervista!

How did you begin to get involved with the 1/6 figure community?
Come hai iniziato ad essere coinvolto con la comunità delle figures in scala 1/6?

I joined Sideshow freaks forum when I first starting collecting 1/6 scale figures. There I saw many artists painting and sculpting custom work and it interested me because I’ve always wanted to start sculpting, so this was like a good place to start researching and learning.
Mi sono iscritto al forum Sideshow Freaks quando ho iniziato a collezionare doll in scala 1/6. Lì vidi molti artisti dipingere e scolpire lavori custom e questa cosa mi interessò perchè avevo sempre voluto iniziare a scolpire, quindi fu un buon posto dove iniziare a fare ricerche ed imparare.

Are you a collector in addition to being an artist?
Oltre che un artista sei anche un collezionista?

I used to collect figures from Hot Toys to Enterbay, but not much lately. I stopped completely these couple of years.
Collezionavo figuresl Hot Toys ed Enterbay, ma non più ultimamente. Mi sono fermato del tutto in questi ultimi anni.

How did you start?
Come hai iniziato?

Hot Toys Thriller Michael Jackson and Enterbay Game of Death Bruce Lee were the first figures I bough, I am a big fan of both. In a way these two figures led me to the 1/6 world.
Le prime figures che comprai furono Michael Jackson Thriller della Hot Toys e Bruce Lee Game of Death di Enterbay, sono un grande fan di entrambi. In un certo senso queste due doll mi hanno introdotto in questo mondo.

What prompted you to become an artist?
Cosa ti ha spinto ad intraprendere il tuo percorso di artista?

I’ve always been a collector since I was a kid, started with Toy Biz Marvel 5” figures, then migrated to Marvel Legends, then 1/6. I’ve always wanted to sculpt my own toys ever since I found out these figures were made by sculptors, which at that time I thought they were made by machines. I started customizing action figures first and making scale dioramas, then painting and sculpting, in that order.
Sono sempre stato un collezionista fin da quando ero un bambino, iniziai con i Toy Biz Marvel da 5”, poi sono passato ai Marvel Legends quindi alle 1/6. Ho sempre voluto scolpire i miei giocattoli fin da quando ho scoperto che queste figures erano realizzate da scultori, visto che a quel tempo pensavo fossero realizzate da macchine. Iniziai customizzando action figure e realizzando diorami in scala, poi dipingendo e scolpendo, in questo ordine.

What was your first 1/6 project?
Qual’è stato il tuo primo progetto?

As a complete figure project I have to say it was Freddie Mercury Wembley version. As my first 1/6 sculpture it’s hard to tell because I was working and practicing on 3 or 4 different heads, but completed for the first time was Ken Watanabe as Saito from Inception.
Come doll completa devo dire Freddie Mercury versione Wembley. Come prima scultura 1/6 è difficile da dire perché lavoravo e facevo pratica su 3 o 4 teste differenti, ma la prima che completai per la prima volta fu Ken Watanabe come Saito da “Inception”.

johnny-cheung-a-k-a-cheungkinmen-fred-fig3

Which artist inspired you most?
Quale artista ti ha ispirato maggiormente?

I get inspiration from all artists from different levels and areas, so it’s hard for me to choose one, but when I started sculpting mainly 1/6 works I followed (and still follow!) Rainman, Serang, Ko Jun, KAI Studio, Feng’s Studios, One’s Customs, Yulli, Lalla, and many many many more. From other areas of sculpting and painting I have a long list too, wish I could name them all. I have a folder in my computer with pictures of many works of many different people, when I need inspiration I will go to that folder and get massively inspired.
Prendo ispirazione da tutti gli artisti di livelli ed aree differenti, quindi è difficile per me sceglierne uno, ma quando iniziai a scolpire principalmente lavori in scala 1/6 seguivo (e seguo ancora!) Rainman, Serang, Ko Jun, KAI Studio, Feng’s Studio, One’s Customs, Yulli, Lalla e molti molti altri. Ho una lunga lista anche da altre aree della scultura e della pittura, vorrei nominarli tutti. Ho una cartella sul mio computer con foto di molti lavori di molte persone differenti, quando ho bisogno di ispirazione apro quella cartella e mi lascio ispirare.

What is your favorite subject?
Qual’è il tuo soggetto preferito?

When I work on any type of sculpture I always tend to choose humanoid characters or portraits, it comes naturally whenever I sculpt, I don’t have the creativity to create monsters like other sculptors does. I mostly do movie characters.
Quando lavoro su qualsiasi tipo di scultura tendo sempre a scegliere personaggi umanoidi o ritratti, mi viene naturale ogni volta che scolpisco, non ho la creatività di realizzare mostri come fanno altri scultori. Faccio per lo più personaggi di film.

What’s your favorite work and why?
Qual’è il tuo lavoro preferito e perché?

I don’t really have a favorite work, yet. I treat all my works in the same level. Each has a meaning to me, each is a step forward towards a greater goal which is fulfilling my childhood dream to be able to make my own creations and share my passion with the collectors who are always supportive of my work.
Non ho ancora un lavoro preferito. Considero tutti i miei lavori allo stesso livello. Ognuno ha un significato per me, ognuno è uno step verso un obiettivo più grande che è l’esaudire il mio sogno di bambino di essere in grado di realizzare le mie creazioni e condividere la mia passione con i collezionisti che supportano sempre il mio lavoro.

Can you talk about some important project you are working on?
Ci potresti parlare di qualche progetto importante che stai realizzando?

I have a few projects that I’ve been working on my free time, I recently showed my version of Kakihara from the manga Ichi the Killer, this will be a limited run, will definitely work on the movie version later on. The other two are quite ambitions so I’ll show this when I have the completed prototype.
Ho qualche progetto a cui sto lavorando nel mio tempo libero, ho recentemente mostrato la mia versione di Kakihara dal manga “Ichi the killer”, sarà in numero limitato, dopo lavorerò decisamente sulla versione del film. Gli altri due progetti sono piuttosto ambiziosi quindi li mostrerò quando avrò il prototipo completo.

KAKIHARA-Ichi-The-Killer-Cheung-Kinmen

Which artist would you like to work with?
Con quale artista ti piacerebbe collaborare?

I would be honored to collaborate with any artist that want to work with me. I sometimes reach out to different artists who can help me with accessories and other artistic areas that I am not proficient in. And of course tailors are also important to collaborate with.
Sarei onorato di collaborare con qualsiasi artista volesse lavorare con me. Qualche volta collaboro con artisti differenti che mi possono aiutare con accessori e in altre aree artistiche nella quali non sono competente. Ed ovviamente è importante collaborare anche con i sarti.

What would you recommend to new artists thinking of pursuing 1/6 scale work?
Cosa consiglieresti ai nuovi artisti che vogliono fare questo lavoro?

Just to have passion in your craft, whatever you do, be it accessory making, painting, sculpting or tailoring, make it your best, but do concentrate in one area, figure out which you are good in and work on it non stop. If you are good at sculpting then do your best, there would be plenty of time to learn to paint and vice versa.
Solo di avere passione per il tuo mestiere, qualsiasi cosa tu faccia, sia esso il realizzare accessori, dipingere, scolpire o cucire, fai del tuo meglio, ma concentrati in un’area, pensa in cosa sei bravo e lavoraci senza fermarti. Se sei bravo a scolpire allora fai del tuo meglio, c’è un sacco di tempo per imparare a dipingere e viceversa.

The 1/6 figures world community is booming, what’s your opinion about that?
La comunità mondiale delle figures in scala 1/6 è in forte espansione, qual’è la tua opinione riguardo ciò?

It’s great that the 1/6 world is booming, it brings a lot of people into this hobby, but personally the most important aspect is that it gives artists a chance to show their work in the big leagues. Many painters, sculptors and tailors have started as a hobby, some are now working for the industry, that is magnificent in my opinion. It means that the industry also appreciates the artists with the passion for their craft, this is a great pool of talent. But, it also cast a shadow on artists who offer their work to the public, as new collectors going into the hobby do not understand the price point of a custom work to a mass production work, they hold them in the same regard as a mass production toy, it’s an endless debate.
E’ grandioso che il mondo delle 1/6 sia in forte espansione, porta un sacco di gente in questo hobby, ma personalmente l’aspetto più importante è che dà agli artisti la possibilità di mostrare i loro lavori in grandi palcoscenici. Molti pittori, scultori e sarti hanno iniziato come hobby, alcuni ora lavorano per l’industria, cosa magnifica secondo me. Significa che anche l’industria apprezza gli artisti con la passione per il loro lavoro, è un grande bacino di talento. Ma getta anche un’ombra sugli artisti che offrono il loro lavoro al pubblico,come i nuovi collezionisti che non capiscono la differenza di prezzo tra un lavoro custom ed un lavoro per la produzione di massa, ritengono il lavoro custom alla stregua di un prodotto di massa, è un dibattito senza fine.

How do you approach people who don’t know about the 1/6 world when you talk about your work/hobby?
Come ti approcci alle persone che non conoscono il mondo delle 1/6 quando parli del tuo lavoro/hobby?

I don’t explain much, when people ask me what do I do for work, I tell them I am a sculptural artist working mainly in 1/6 scale, then show them pictures, I think pictures talk more than words.
Non spiego molto quando le persone mi chiedono che lavoro faccio, dico loro che sono uno scultore che lavora principalmente in scala 1/6, poi mostro loro le foto, penso che le foto parlino più delle parole.

Do you have any other hobbies?
Hai altri hobby?

Sculpting started as a hobby, a part time job, I am trying to make it a full time job now, hoping to some day make something licensed. Other than sculpting, which I still consider a hobby and still learning from, I used to play video games, specially World of Warcraft and Street Fighter, but I am too casual now, I prefer to sculpt. I also used to dance, but not much lately. There is someone saying that you should find three hobbies in your life, one that makes you money, one that keeps you healthy and one that makes you happy.
Scolpire è iniziato come un hobby, poi un lavoro part time, ora sto provando a farlo diventare un lavoro a tempo pieno sperando un giorno di poter fare qualcosa sotto licenza. A parte scolpire, cosa che considero ancora un hobby e dal quale sto ancora imparando, ero solito giocare ai videogiochi, sopratutto “World of Warcraft” e “Street Fighter”, ma lo faccio in maniera occasionale ora, preferisco scolpire. Ero anche solito ballare, ma non molto ultimamente. Qualcuno dice che dovresti trovare tre hobby nella tua vita, uno che ti faccia fare soldi, uno che ti mantenga in salute ed uno che ti renda felice.

Ringraziamo il nostro amico Giordano, admin del gruppo facebook Hot Toys & Action Dolls Italia, per averci permesso di pubblicare l’intervista.

Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.