Tokyo Mission: Toy Sapiens & Pop-Up Marvel

A Tokyo, nel quartiere di Harajyuku, si trova il Flagship Store (negozio ufficiale) di Hot Toys chiamato Toy Sapiens.

Al piano terra, su strada,  si trova il negozio, al terzo piano ci sono gli uffici.

Appena si varca la soglia si entra nel mondo Hot Toys, con delle vetrine ben dislocate ed organizzate dove sono presenti i vari prodotti, e se disponibili le scatole sono sotto ogni colonna. Dovremmo sottolineare una cosa, lo staff non cura molto le pose delle figure, ma a parte questa piccola nota, il negozio è fantastico.

Il nostro inviato “non ufficiale” Adriano ci ha regalato questi splendidi scatti.

In questa speciale occasione Toy Sapiens, per l’Alien Day, ha installato un’esposizione a tema (Alien, Prometheus e Predators).

Protagonista della saga di Alien è Ellen Ripley interpretata da Sigourney Weaver.

Possiamo vedere i prototipi delle nuove figure di Ripley (Alien) e Ripley con il Power Loader (Aliens) e il nuovo Alien Warrior MMS354, acquistabile in anteprima solo in questo negozio.

Nel negozio non sono presenti solo prodotti Hot Toys, ma anche di altre marche come Sideshow, Gentle Giant e Funko.

Vicino a Toys Sapiens, dal 29 Aprile 2016 al 15 Maggio 2016, rimarrà aperto il primo negozio temporaneo dedicato al collezionismo MARVEL e abbiamo avuto la fortuna di ricevere degli scatti anche da qui.

  • Tokyo201604_001
  • Tokyo201604_002
  • Tokyo201604_003
  • Tokyo201604_004
  • Tokyo201604_005
  • Tokyo201604_006
  • Tokyo201604_007
  • Tokyo201604_008
  • Tokyo201604_009
  • Tokyo201604_010
  • Tokyo201604_011
  • Tokyo201604_012
  • Tokyo201604_013
  • Tokyo201604_014
  • Tokyo201604_015
  • Tokyo201604_016
  • Tokyo201604_017
  • Tokyo201604_018
  • Tokyo201604_019
  • Tokyo201604_020
  • Tokyo201604_021
  • Tokyo201604_022
  • Tokyo201604_023
  • Tokyo201604_024
  • Tokyo201604_025
  • Tokyo201604_026
  • Tokyo201604_027
  • Tokyo201604_028
  • Tokyo201604_029
  • Tokyo201604_030
  • Tokyo201604_031
  • Tokyo201604_032
  • Tokyo201604_033
  • Tokyo201604_034
  • Tokyo201604_035
  • Tokyo201604_036
  • Tokyo201604_037
  • Tokyo201604_038
  • Tokyo201604_039
  • Tokyo201604_040
  • Tokyo201604_041
  • Tokyo201604_042
  • Tokyo201604_043
  • Tokyo201604_044
  • Tokyo201604_045
  • Tokyo201604_046
  • Tokyo201604_047
  • Tokyo201604_048
  • Tokyo201604_049
  • Tokyo201604_050
  • Tokyo201604_051
  • Tokyo201604_052
  • Tokyo201604_053
  • Tokyo201604_054
  • Tokyo201604_055
  • Tokyo201604_056
  • Tokyo201604_057
  • Tokyo201604_058
  • Tokyo201604_059
  • Tokyo201604_060
  • Tokyo201604_061
  • Tokyo201604_062
  • Tokyo201604_063
  • Tokyo201604_064
  • Tokyo201604_065
  • Tokyo201604_066
  • Tokyo201604_067
  • Tokyo201604_068
  • Tokyo201604_069
  • Tokyo201604_070
  • Tokyo201604_071
  • Tokyo201604_072
  • Tokyo201604_073
Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.