MMS496 – Count Dooku


Scheda Tecnica

Codice Ufficiale HT MMS496
Anno di Produzione 2018
Licenza © & TM Lucasfilm Ltd.
Data di Rilascio Presunta metà 2019
In Commercio Si
Scala 1/6
Misure 33 cm
Punti di Articolazione 30
Lista Accessori - 1 paio di mani rilassate
- 1 paio di mani nella posizione nell'utilizzo della forza
- 1 paio di mani gesticolanti
- 1 paio di mani in grado di tenere la spada laser
- 1 mano destra per tenere il proiettore olografico
- 1 spada laser
- 1 fascio di luce della spada laser che simula il movimento
- 1 elsa
- 1 proiettore olografico
- 1 ologramma di Jango Fett
- 1 ologramma di un B1 Battle Droid
- 1 ologramma di Darth Sidious
- 1 ologramma della Morte Nera
- 2 effetti di luce (forza)
- 1 stand personalizzato con targhetta e logo del film
Film Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni
Url Pagina Ufficiale Prodotto

Recensione

Dooku o Conte Dooku (Count Dooku), anche conosciuto col suo nome Sith Darth Tyranus o Lord Tyranus, è un personaggio immaginario dell’universo fantascientifico di Guerre stellari, apparso in L’attacco dei cloni, La vendetta dei Sith e nel film d’animazione Star Wars: The Clone Wars, come uno dei principali antagonisti. È stato interpretato da Christopher Lee e doppiato da Corey Burton nella serie animata Star Wars: Clone Wars. Nella versione italiana, è doppiato da Walter Maestosi ne L’attacco dei cloni e da Omero Antonutti nel film La vendetta dei Sith.
Addestrato da Yoda come apprendista Padawan, è considerato uno dei più grandi Jedi di tutti i tempi. Dopo la morte del suo ex apprendista Qui-Gon Jinn lascia l’Ordine e rivendica il suo titolo nobiliare di Conte di Serenno. Poco tempo dopo l’ex Maestro Jedi viene sedotto dal Lato Oscuro della Forza da Darth Sidious, diventando il suo secondo apprendista e prendendo il nome di Darth Tyranus. Come leader e creatore della Confederazione dei Sistemi Indipendenti, è stato l’istigatore delle Guerre dei Cloni.
Quando assume il titolo di Conte, Dooku abbandona l’uniforme Jedi per adottare l’abbigliamento che contraddistingue la nobilità di Serenno da centinaia di anni. Il Conte indossa infatti una mantellina (marrone nei film, nera nei romanzi) sorretta da un gancio argenteo, sopra una tunica cintata e dei pantaloni di tonalità nera. Gli indumenti sono composti dai migliori materiali in circolazione: la sua veste è fatta di nanoseta Corelliana nera e in particolare, i suoi stivali sono fatti di rara pelle di Rancor, mentre tutti i suoi mantelli sono foderati con maglie corazzate leggere, che fungono da protezione.
Hot Toys decide di rilasciare le foto del prototipo del Conte Dooku, molto atteso dai fans di Star Wars, una figure ben fatta. Sculpt molto assomigliante, ricco di accessori, outfit molto curato. Molto apprezzato la presenza di diversi tipi di ologrammi (Jango Feet, il progetto della Morte Nera, e altri).

  • 35386369_10155554890337344_2634535769749848064_o
  • 35113970_10155554891332344_7977450948257644544_o
  • 35196910_10155554890942344_6739589610604593152_o
  • 35281890_10155554891007344_6286681529670172672_o
  • 35286526_10155554890357344_2766352379103150080_o
  • 35296332_10155554891247344_9095083197674291200_o
  • 35327453_10155554890092344_3523696142934081536_o
  • 35328013_10155554890057344_3302069061592023040_o
  • 35330481_10155554890702344_6558775748050550784_o
  • 35330720_10155554891792344_2586192214866526208_o
  • 35348801_10155554891587344_4091957905748656128_o
  • 35349747_10155554891557344_5976177874028199936_o
  • 35355025_10155554890957344_535939990723493888_o
  • 35360589_10155554890732344_3486158438004686848_o
  • 35415479_10155554890087344_576533792517259264_o
  • 35415844_10155554890322344_2737451376664641536_o
  • 35425260_10155554890677344_26919489211727872_o
  • 35427433_10155554891522344_4453902711112335360_o
  • 35434244_10155554891287344_342951725541359616_o
  • 35388035_10155554891922344_7882277402145980416_o
Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.