MMS490 – Deadpool


Scheda Tecnica

Codice Ufficiale HT MMS490
Anno di Produzione 2018
Licenza © Fox. TM & © 2018 Marvel.
Data di Rilascio Presunta fine 2018
In Commercio Si
Scala 1/6
Misure 31cm
Punti di Articolazione 30
Lista Accessori - 1 paio di pugni
- 1 paio di mani rilassate
- 1 paio di mani in grado di tenere le katana
- 1 paio di mani in grado di tenere le pistole
- 1 paio di mani che indicano con il dito indice
- 1 mano destra con il pollice su
- 1 mano sinistra con il gesto OK
- 1 daga
- 2 spade katana in metallo
- 2 pistole
- 2 stelle shuriken
- 1 collare
- 1 unicorno giocattolo
- 1 stand con il logo del film, taghetta col nome del personaggio e fondale su cui esporre tutti gli accessori
Film Deadpool 2
Url Pagina Ufficiale Prodotto

Recensione

“Fatti sotto Willy l’orbo!”

Deadpool, il cui vero nome è Wade Winston Wilson, è un personaggio immaginario dei fumetti creato da Fabian Nicieza (testi) e Rob Liefeld (disegni), pubblicato negli Stati Uniti d’America dalla Marvel Comics ed esordito nella serie a fumetti New Mutants (vol. 1) n. 98 (febbraio 1991). A causa della sua parlantina inarrestabile viene soprannominato Il Mercenario Chiacchierone (The Merc with a Mouth).
Il sito web IGN ha inserito il personaggio alla 31ª posizione nella classifica dei cento maggiori eroi della storia dei fumetti.
È un eroe-antieroe noto per il suo humour, fatto di doppisensi e riferimenti a film, serie televisive, canzoni e immagini popolari. Teledipendente tanto da descrivere la propria mano destra come “La mia mano CINEMAX”, apprezza in particolare le situation comedy: il suo idolo è Bea Arthur della serie Cuori senza età, ritiene che le gemelle Olsen siano al centro di una cospirazione mondiale e, stando a Siryn ha «pianto quando è stato sospeso Manimal».
Il suo nome di battesimo ricalca da vicino quello del personaggio della DC Comics Deathstroke, che si chiama Slade Wilson; un’altra somiglianza degna di nota tra i due è che entrambi sono sia mercenari sia maestri di spada, e indossano indumenti aderenti da assassino con bandoliere, cinturoni e una maschera che copre completamente il volto. In origine, fu questa caratterizzazione grafica molto simile a far gridare al plagio da parte di Rob Liefeld. Il successivo sviluppo del personaggio da parte di autori come Joe Kelly e Gail Simone – e in seguito lo stesso Nicieza – ha fatto sì che i caratteri dei due mercenari divergessero radicalmente.[senza fonte]
Deadpool rompe spesso la quarta parete, ovvero il confine tra la realtà e il fumetto; sa di essere in un fumetto, come quando Bullseye gli chiede a quando risalga il loro ultimo incontro e gli viene risposto: «Numero 16, Bullseye», oppure quando l’Uomo Ragno si toglie la maschera, e Wade urla «Come se non avessimo visto i film e non sapessimo che sotto la maschera c’è il bel Tobey Maguire dagli occhi sognanti!».
Deadpool / Wade è interpretato nuovamente da Ryan Reynolds ed è, come nel fumetto, un ex Mercenario e vigilante intelligente, eroe ironico e impavido che cerca di eliminare il mondo dal male.
Nel film Deadpool (2016), Deadpool cerca in tutti modi di avere la sua vendetta sull’uomo che lo ha orribilmente sfigurato, Francis Freeman detto Ajax, alla fine dopo aver ucciso Francis Deadpool torna con la sua fidanzata Vanessa dopo che lei gli ha detto che non gli importa del suo nuovo aspetto.
Reynolds riprenderà il suo ruolo in Deadpool 2 ed ecco che Hot Toys rilascia le foto del nuovo Deadpool. Questa volta, oltre alla dotazione della prima versione (MMS347), troveremo dei nuovi accessori, tra cui l’unicorno giocattolo e il fondale dove esporre tutti gli accessori (anche gli stivali da donna col tacco).
Un pecca è la mancanza del volto sfigurato di Ryan Reynolds, molti attendevano lo sculpt aggiuntivo per divertirsi a esporlo con e senza maschera.

  • 32579970_10155486499882344_7384430039011426304_o
  • 32385097_10155486499272344_8347687746332000256_o
  • 32512101_10155486498677344_506634660063739904_o
  • 32452353_10155486498722344_6910658531666427904_o
  • 32260855_10155486499092344_3451679509999255552_o
  • 32392182_10155486499772344_7292949567773868032_o
  • 32389225_10155486498877344_4825776694885351424_o
  • 32480399_10155486498902344_3077121231795781632_o
  • 32372811_10155486498472344_7287302785291255808_o
  • 32372837_10155486499927344_5532031930104545280_o
  • 32531870_10155486498492344_1975155640095473664_o
  • 31641943_10155486498517344_9069715076419682304_o
  • 32454294_10155486498837344_6682069544560754688_o
  • 32548595_10155486498662344_5504109200956981248_o
  • 32378511_10155486498442344_598713119597920256_o
  • 32465849_10155486498697344_3024141908256489472_o
  • 32446450_10155486499497344_1017449444292952064_o
  • 32491974_10155486499387344_3475875534678786048_o
  • 32501172_10155486499027344_8561495917021102080_o
  • 32332447_10155486498862344_4497991654212370432_o
  • 32752080_10155486499082344_3188443751861190656_o
  • 32461436_10155486499662344_7216245175603953664_o
  • 32395218_10155486499357344_3143554690713649152_o
  • 32440458_10155486499437344_6233771445298659328_o
  • 32540447_10155486499837344_1702276653880705024_o
  • 32381117_10155486499717344_819804163251634176_o
  • 32349258_10155486499757344_3155427414838870016_o
  • 32294126_10155486499552344_3364934003982336000_o
  • 32336891_10155486499587344_4801025747546275840_o
  • 32564425_10155486499207344_7046074551247044608_o
  • 32547768_10155486499022344_6368061328749232128_o
  • 32533558_10155486499447344_7941772173893435392_o
Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.