MMS481 – Infinity War – Captain America (Movie Promo Edition)


Scheda Tecnica

Codice Ufficiale HT MMS481
Anno di Produzione 2018
Licenza © MARVEL © 2017 CPII
Data di Rilascio Presunta inizio 2019
In Commercio Si
Scala 1/6
Misure 31 cm
Punti di Articolazione 30
Lista Accessori - 1 paio di pugni
- 1 paio di mani rilassate
- 1 paio di mani in grado di tenere le armi
- 1 mano sinistra aperta
- 1 mano destra gesticolante
- 2 scudi articolati
- 1 arma speciale
- stand diorama con targhetta con il nome del personaggio
Film Avengers: Infinity War
Url Pagina Ufficiale Prodotto

Recensione

Captain America, il cui vero nome è Steven Grant “Steve” Rogers, è un personaggio immaginario dei fumetti creato da Joe Simon e Jack Kirby nel 1941 pubblicato negli Stati Uniti dalla Timely Comics e in seguito dalla Marvel Comics.
Il personaggio, nato come elemento di propaganda durante la seconda guerra mondiale, dove rappresentava un’America libera e democratica che si opponeva a un’Europa imperialista e bellicosa, riscosse da subito un grande successo di pubblico tanto che già il primo numero della serie vendette quasi un milione di copie e le vendite dei successivi numeri si mantennero su questi livelli, superando riviste come Time. Il personaggio divenne rapidamente il più popolare dell’editore e venne creato anche un fan club denominato “Sentinels of Liberty”. Con la fine del conflitto Cap perse la sua popolarità nonostante un tentativo di rilanciarlo come cacciatore di comunisti durante i primi anni della guerra fredda. Nel 1964 Stan Lee decise di riproporlo come comprimario nella serie Avengers privandolo però degli elementi nazionalistici e dotandolo di una sensibilità e un’umanità tutta nuova, rendendolo protagonista di storie di denuncia sociale rendendolo l’incarnazione della coscienza dell’America.
Il personaggio ha avuto trasposizioni cinematografiche e televisive (un serial cinematografico in quindici episodi nel 1944 e un lungometraggio nel 1990) oltre a comparire come comprimario o protagonista in altri lungometraggi di successo nel Marvel Cinematic Universe degli anni 2010.
Nella classifica dei cento maggiori eroi della storia dei fumetti del sito web IGN è stato inserito alla sesta posizione.
Il giovane Steve Rogers durante la seconda guerra mondiale avrebbe voluto arruolarsi per servire la patria in guerra. Scartato alla visita di leva a causa del suo fisico gracile, gli fu consentito di partecipare a un esperimento segreto chiamato “Operazione Rinascita”, volto alla creazione di un esercito di super soldati. Tramite un preparato chimico realizzato dal dott. Abraham Erskine, le condizioni fisiche e mentali di Rogers vennero enormemente sviluppate. La morte dell’inventore del processo, ucciso da una spia nazista infiltrata, fece sì che Steve Rogers restasse l’unica persona a usufruire dei benefici apportati dal siero del supersoldato, divenendo Captain America.

Avengers: Infinity War è un film del 2018 diretto da Anthony e Joe Russo.
Basato sul gruppo dei Vendicatori della Marvel Comics, il film è il sequel di Avengers: Age of Ultron e il diciannovesimo film del Marvel Cinematic Universe. È prodotto dai Marvel Studios e distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures. Il film è scritto da Christopher Markus; Stephen McFeely, ed è interpretato da un cast corale che comprende Robert Downey Jr., Chris Evans, che dal 2011 interpreta Captain America, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Chris Pratt, Scarlett Johansson, Benedict Cumberbatch, Tom Holland, Chadwick Boseman e Josh Brolin, quest’ultimo nelle sembianze di Thanos il cattivo che combatterà contro la nuova alleanza tra gli Avengers e i Guardiani della Galassia.

Manca poco all’uscita nelle sale del più atteso dei film della Marvel, Hot Toys, dopo averlo anticipato nelle foto promozionali di MMS460 Black Widow, ci delizia con il nuovo Steve Rogers, con barba, con u noutfit trasandato (quasi da nomade) e senza il famoso lo scudo con la stella. Al posto di quest’ultimo troveremo gli scudi retrattili fatti a Wakanda. Questa versione “Movie Promo Edition” oltre ad avere uno stand diorama rispetto a quello classico, la confezione includerà un’arma speciale.

  • 30657066_10155415189287344_8515659102620221440_o
  • 30628875_10155415189347344_3403238772890927104_o
  • 30709903_10155415190082344_9010278248076017664_o
  • 30594622_10155415189362344_1718392672550387712_o
  • 30657103_10155415189767344_194452591332032512_o
  • 30629383_10155415189327344_1694595139231547392_o
  • 30595309_10155415189722344_5523392221136551936_o
  • 30595296_10155415189532344_4648187094345187328_o
  • 30704733_10155415189947344_8173548052502544384_o
  • 30623861_10155415189852344_3963866368775815168_o
  • 30652250_10155415189922344_6178346434237038592_o
  • 30689206_10155415189452344_2957223388617113600_o
  • 30705910_10155415189517344_4838961385490612224_o
  • 30656191_10155415189552344_7760109290794254336_o
  • 30595086_10155415189787344_5151986839770365952_o
  • 30705278_10155415189962344_225057858268430336_o
Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.