MMS470 – Black Panther


Scheda Tecnica

Codice Ufficiale HT MMS470
Anno di Produzione 2018
Licenza Marvel
Data di Rilascio Presunta fine 2018
In Commercio Si
Scala 1/6
Misure 31,5 cm
Punti di Articolazione 32
Caratteristiche Speciali - Lo stand ha una struttura con dei led speciali per metter in risalto i riflessi della tuta di Black Panther
- lo sculpt con la maschera ha la possibilità di cambiare la zona degli occhi (una con le pupille a vista e una con gli occhi nascosti)
Lista Accessori - 1 paio di pugni
- 1 paio di mani graffianti
- 1 paio di mani graffianti con gli artigli
- 1 mano destra capace di tenere la lancia
- 1 lancia
- 1 stand appositamente creato per questo personaggio con forma esagonale con logo e targhetta con il nome del personaggio.
Film Black Panther
Url Pagina Ufficiale Prodotto

Recensione

Black Panther, il cui vero nome è T’Challa, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee (testi) e Jack Kirby (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in Fantastic Four (Vol. 1) n. 52 (luglio 1966).

Sovrano, protettore e leader religioso del Regno di Wakanda, nazione del Nordafrica tra le più ricche e tecnologicamente avanzate della Terra grazie ai suoi immensi giacimenti di vibranio, Pantera Nera è uno degli uomini più intelligenti del mondo, un veterano dei Vendicatori, uno dei più influenti vertici politici globali e un membro degli Illuminati che ha deciso di mettere la sua vita, il suo genio, la sua fortuna, le sue abilità e i suoi poteri al servizio dell’umanità. Il personaggio è stato il primo supereroe negro della Marvel.

Nella classifica stilata nel 2011 da IGN, si è posizionato al 51º posto come più grande eroe della storia dei fumetti, dopo Capitan Marvel e prima di Aquaman.

Un film su Black Panther era in programma fin dal 1992 ma solo nel settembre 2005 l’amministratore delegato della Marvel Entertainment Avi Arad annunciò Black Panther come uno dei dieci film che sarebbero stati prodotti dai Marvel Studios e distribuiti dalla Paramount Pictures. Nel febbraio 2007 il presidente di produzione dei Marvel Studios, Kevin Feige, affermò che il film di Black Panther era in sviluppo, mentre nel 2009 furono assunti vari sceneggiatori per trovare un modo di trasporre al cinema i personaggi Marvel meno noti, tra cui Pantera Nera. Nel gennaio 2011 il documentarista Mark Bailey venne assunto per scrivere la sceneggiatura di The Black Panther rimasto tuttavia in produzione per altri tre anni[128] fino a divenire il film annunciato nella fase tre del Marvel Cinematic Universe.

Nel franchise del Marvel Cinematic Universe del 2018, T’Challa/Black Panther è interpretato da Chadwick Boseman e diretto e co-scritto da Ryan Coogler.
Tornato a casa dopo la morte di suo padre, T’Challa sale al trono come nuovo re del Wakanda. Tuttavia, quando due nemici si alleano per detronizzarlo, T’Challa è costretto a indossare le vesti di Pantera Nera e allearsi con la CIA e le Dora Milaje, le forze speciali del Wakanda, per salvare il suo paese e il mondo intero.

Con l’uscita del film, Hot Toys rilascia le foto del prototipo di Black Panther. Questa volta verrà incluso nel package la testa senza maschera con le sembianze di Chadwick Boseman e lo speciale stand, con la funziona di accedere dei led per mettere in risalto i riflessi della nuova tuta.
Questa nuova figure è stato sviluppato un nuovo body con 32 articolazioni del corpo per far assumere tutte le pose viste durante il film.

  • 27907948_10155256428322344_4222619287478738551_o
  • 27747942_10155256430942344_659823040155775480_o
  • 27907792_10155256431322344_10155038727050096_o
  • 27629262_10155256430332344_8155796644908140133_o
  • 27797914_10155256431392344_8162213689104359314_o
  • 27747885_10155256428662344_669988707761016166_o
  • 27798261_10155256428327344_7561397818779131262_o
  • 27709638_10155256428362344_502498843625845149_o
  • 27629096_10155256428597344_6490899262912922533_o
  • 27629141_10155256428677344_1849359773996259034_o
  • 27907830_10155256428672344_2700291549101950184_o
  • 27709815_10155256431202344_1984055474388584833_o
  • 27797465_10155256431012344_1802036668301102278_o
  • 27628919_10155256430802344_17320875008692930_o
  • 27747414_10155256431022344_472986492564422616_o
  • 27625335_10155256431457344_3874315783379801906_o
  • 27709490_10155256431142344_2688666843972493379_o
  • 27747590_10155256429367344_1220680486101499954_o
  • 27908099_10155256428762344_3578645356396236834_o
  • 27788125_10155256431112344_1517140911282730758_o
  • 27748032_10155256431297344_332880515955850043_o
  • 27629167_10155256431292344_4356491851487282482_o
  • 27710198_10155256431262344_7539493892867380208_o
  • 27709370_10155256431447344_2497182975784158074_o
  • 27709395_10155256431442344_9207592731450690971_o
  • 27710060_10155256431347344_5642952292890111683_o
  • 27797611_10155256430977344_2110120040975234394_o
  • 27788637_10155256429287344_5411910918029805599_o
  • 27798267_10155256430797344_4321546580653113573_o
  • 27747478_10155256431137344_2195769730625823368_o
Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.