MMS443 – Wolf Predator (Heavy Weaponry)


Scheda Tecnica

Codice Ufficiale HT MMS443
Anno di Produzione 2017
Licenza Twentieth Century Fox Film Corporation
Data di Rilascio Presunta Prima metà 2018
In Commercio Si
Scala 1/6
Misure 35 cm
Punti di Articolazione 20
Lista Accessori - 1 paio di pugni
- 1 paio di mani capaci di tenere un'arma
- 1 shuriken aperto
- 3 shuriken chiusi
- 2 cannoni (da spalla)
- 1 pistola al plasma
- 1 frusta
- 1 frusta arrotolata
- 2 lame (in metallo)
- 1 flacone di liquido dissolvente
- 1 siringa con liquido tracciabile
- 1 maschera
- 1 scatola apribile
- 1 medi-kit
- 1 collana di teschi
- 1 stand diorama roccioso appositamente progettato
Film AVPR: Aliens vs Predator - Requiem
Url Pagina Ufficiale Prodotto

Recensione

Aliens vs. Predator 2 (Aliens vs. Predator: Requiem) è un film del 2007 diretto dai Fratelli Strause.
Il film è il seguito di Alien vs. Predator. Dal cadavere del Predator Scar, infetto alla fine del primo film, fuoriesce un Predalien, Xenomorfo nato da uno Yautja e quindi molto più forte di uno Xenomorfo nato da un umano. Questi inizia ad attaccare ed uccidere i Predator – Yautja nell’astronave e durante la battaglia uno Yautja distrugge accidentalmente lo scafo facendo precipitare la loro astronave sulla Terra, nella foresta di Gunnison in Colorado. Quasi tutti gli Yautja muoiono; quello che ha distrutto lo scafo tenta di attivare il dispositivo di autodistruzione sul suo braccio per distruggere tutto, ma viene fermato e ucciso dal Predalien. Del tutto ignara di ciò che sta per accadere, la città continua la sua semplice vita.
Costato circa 40 milioni di dollari, Aliens vs Predator 2 ne ha incassati 128 (molto meno rispetto al suo predecessore costatone invece 60) dimostrandosi comunque un successo al botteghino. Tuttavia ha ricevuto pesanti stroncature da parte della critica, registrando un 12% di gradimento su Rotten Tomatoes. Il film ha anche ricevuto durante l’edizione dei Razzie Awards 2007 due nomination come Peggior prequel o sequel e Peggior pretesto per un film horror.

Sono passati parecchi anni dall’ultima figure dedicata a questo film. Hot Toys decide di realizzare un nuovo Wolf Predator. Una figure imponente sia come stazza sia come numero di accessori.
E’ un’ottima occasione per chi attendeva un Predator definitivo. Dettagliatissimo, è una delle migliori realizzazioni 1/6 di questo personaggio. La possibilità di esporlo senza e con la maschera è sempre stata una caratteristica di questa serie di figures.

  • 21688058_10154880884647344_7812359818176807740_o
  • 21752851_10154880884627344_7305487005311675296_o
  • 21587273_10154880884747344_3202844606494708963_o
  • 21753132_10154880884477344_1518175181662188107_o
  • 21640799_10154880884277344_1715782024582197285_o
  • 21688318_10154880884287344_1349708299217707611_o
  • 21762459_10154880884172344_4646851335641610491_o
  • 21587235_10154880884297344_6414590780299994198_o
  • 21688100_10154880884762344_5656484604082157198_o
  • 21586870_10154880884382344_5488278439679723962_o
  • 21587041_10154880884367344_5892927032710229965_o
  • 21762315_10154880884292344_1993581386075284904_o
  • 21687039_10154880884162344_515443859756816903_o
  • 21687187_10154880884642344_3882971855863802674_o
  • 21587203_10154880884387344_6086008181156676196_o
  • 21753411_10154880884717344_7755889151434649151_o
  • 21587356_10154880884492344_7680690245950219765_o
  • 21587195_10154880884592344_6930154817254364039_o
  • 21753092_10154880884472344_1710546510157708655_o
  • 21753040_10154880884482344_3753466694334858756_o
  • 21640827_10154880884167344_4512420873255680308_o
  • 21640807_10154880884157344_1510649874170663048_o
  • 21753220_10154880884392344_5915872238033823643_o
Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.