MMS375 – Chewbacca


Scheda Tecnica

Codice Ufficiale HT MMS375
Anno di Produzione 2016
Licenza TM Lucasfilm Ltd.
Data di Rilascio Presunta fine metà 2016
In Commercio Si
Scala 1/6
Misure 36 cm
Peso 1,81 kg
Punti di Articolazione 30
Lista Accessori - 1 paio di mani rilassate
- 1 paio di mani in grado di impugnare un arma
- 1 balestra
- 1 stand personalizzato
Film Star Wars: Episode VII - The Force Awakens
Url Pagina Ufficiale Prodotto

Recensione

Nato all’incirca nel 200 BBY, Chewbacca (Chewbecca in italiano) fu catturato da dei cacciatori Trandoshani nel 21 BBY e lasciato sulla luna di Trandosha Wasskah per cercare di essere nuovamente catturato da questi; qui incontra la Padawan Ahsoka Tano e altri due Padawan Jedi e con loro, grazie anche all’aiuto di altri Wookiee, riesce a sconfiggere i Trandoshani e a fuggire dal pianeta. Chewbacca avuto un ruolo importante nella battaglia di Kashyyyk (come viene raccontato in Episodio III – La vendetta dei Sith) e ha permesso, insieme con il generale Wookiee Tarfful, la fuga del Maestro Yoda quando l’Imperatore Palpatine ha ordinato ai Cloni di uccidere gli Jedi (vedi Ordine 66).

Il primo incontro tra la Principessa Leia (Leila) Organa e Chewbe non fu dei migliori e il Wookiee venne frettolosamente definito “tappeto ambulante”. Le avventure e il comune sentimento verso Han Solo, di amore la prima e di fraterna amicizia il secondo, crearono una solida amicizia tra i due.

Il personaggio compare per la prima volta in Episodio IV – Una nuova speranza e in tutti i film della prima trilogia come co-pilota del Millennium Falcon: Obi-Wan Kenobi lo avvicina per primo nella locanda di Mos Eisley. Aiuterà Luke e Leia (Leila) a liberare Han dal palazzo di Jabba the Hutt e sarà fondamentale durante la battaglia sulla luna boscosa di Endor.

Comparirà in alcune scene anche in Episodio III – La vendetta dei Sith, sebbene qui il suo ruolo sia poco definito, tranne che come espediente narrativo per congiungere i prequel con la trilogia classica. La sua conoscenza del Maestro Yoda non avrà rilevanza, ma non crea neanche alcuna discrepanza coi film degli anni Ottanta. Comparirà in alcuni episodi della serie televisiva Star Wars: The Clone Wars.

Chewbecca appare anche in Star Wars: Il risveglio della Forza, ambientato circa trent’anni dopo Il ritorno dello Jedi, sempre al fianco di Han.

La figure ricorda molto la MMS262 ma si possono notare delle differenze nella colorazione del pelo, più chiara rispetto alla “vecchia” trilogia.

  • 13483207_10153605018842344_504413660225943362_o
  • 13502626_10153605018837344_4261394106162442484_o
  • 13517429_10153605018917344_1123850097560981313_o
  • 13502539_10153605018907344_7551575735179934992_o
  • 13443052_10153605018847344_621245186904989693_o
  • 13490578_10153605019342344_8947198344753493215_o
  • 13502608_10153605018922344_1613103561501388578_o
  • 13490659_10153605019067344_4227914667545480055_o
  • 13497936_10153605019097344_3595890623808426943_o
  • 13490678_10153605019327344_6503636757582700855_o
  • 13483296_10153605019082344_2046052122338683132_o
  • 13498019_10153605019477344_2828564148456084583_o
Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.