MMS361 – Falcon (Civil War)


Scheda Tecnica

Codice Ufficiale HT MMS361
Anno di Produzione 2016
Licenza Marvel
Data di Rilascio Presunta Fine 2016
In Commercio Si
Scala 1/6
Misure 30 cm
Peso 1,81 kg
Punti di Articolazione 30
Lista Accessori - 1 coppia di pugni
- 1 coppia di mani rilassate
- 1 coppia di mani per impugnare un arma
- 1 coppia di mani per tenere le ali
- 1 mitragliatore
- 1 mitragliatore per l'avanbraccio sinistro
- 1 drone (Redwing) attaccabile nello "zaino"
- 1 stand personalizzato
Film Captain America: Civil War
Url Pagina Ufficiale Prodotto

Recensione

Basato sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics, è il sequel di Captain America: The Winter Soldier e il tredicesimo film del Marvel Cinematic Universe, primo della cosiddetta “Fase Tre”. Il film è prodotto dai Marvel Studios e scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Si tratta di un parziale adattamento del crossover a fumetti Civil War di Mark Millar, ed è interpretato da Chris Evans, Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Sebastian Stan, Anthony Mackie, Emily VanCamp, Don Cheadle, Jeremy Renner, Chadwick Boseman, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Paul Rudd, Frank Grillo, Daniel Brühl e William Hurt. In Captain America: Civil War, Capitan America e Iron Man si ritrovano a capo di due diversi schieramenti di supereroi in seguito all’approvazione di una legge che regola tutte le attività superumane.

Lo sviluppo di Captain America: Civil War è cominciato a fine 2013, quando Markus e McFeely cominciarono a lavorare alla sceneggiatura. I fratelli Russo firmarono per dirigere il film a inizio 2014. Il titolo del film è stato annunciato nell’ottobre 2014 insieme all’ingresso di Downey Jr. nel cast, e nei mesi seguenti vennero annunciati gli altri membri del cast. Le riprese del film sono cominciate nell’aprile 2015 e si sono tenute ad Atlanta, in Porto Rico, in Islanda e a Berlino, e sono terminate nell’agosto 2015.

Falcon, il cui vero nome è Samuel Thomas “Sam” Wilson, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee (testi) e Gene Colan (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in Captain America (Vol. 1) n. 117 (settembre 1969), sebbene fosse già esistito un omonimo supereroe Timely Comics nella Golden Age.

Dotato della capacità di comunicare con gli uccelli e di volare tramite delle ali artificiali, Falcon è un’ex-criminale redento da Capitan America e divenuto in seguito suo amico fraterno e inseparabile spalla nella lotta al crimine, tanto da venire incluso in più formazioni dei Vendicatori e, dopo il ritiro di Steve Rogers, divenire il nuovo Capitan America. Il personaggio è stato il primo supereroe Marvel afroamericano.

Nella classifica stilata nel 2011 da IGN, si è posizionato al 96º posto come più grande eroe della storia dei fumetti, dopo Savage Dragon e prima di Adam Strange.

Nel franchise del Marvel Cinematic Universe, Sam Wilson/Falcon è interpretato da Anthony Mackie. In tale versione, ispirata alla controparte Ultimate, è un’ex-United States Air Force Pararescue poi entrato nello S.H.I.E.L.D. che, in combattimento, si serve di uno zaino con ali artificiali e una piccola coppia di mitra.
In Captain America: The Winter Soldier (2014) lui e Captain America fanno amicizia, combattono insieme l’HYDRA dopo aver scoperto la sua infiltrazione nello S.H.I.E.L.D. e, infine, decidono di imbarcarsi in una missione per ritrovare Bucky.
In Avengers: Age of Ultron (2015) Falcon compare in un ruolo minore partecipando alla festa degli Avengers e, alla fine del film, unendosi alla nuova formazione del gruppo.
In Ant-Man (2015) Falcon e il protagonista, Scott Lang, hanno un breve confronto quando questi si introduce nella base degli Avengers.

Hot Toys produsse il primo Falcon (MMS245) per il film Captain America: Winter Solider. Outfit totalmente rifatto e un accessorio in più: Redwing, un drone che aiuterà Falcon nelle missioni.

  • 12671863_10153421471167344_7677493501111079468_o
  • 12747997_10153421470877344_4330256755571509133_o
  • 12909647_10153421471122344_8241990242290594613_o
  • 12916989_10153421470902344_4611698542474750831_o
  • 12794858_10153421470892344_8871022239807354889_o
  • 12794998_10153421471157344_6060541013151233961_o
  • 12885902_10153421470907344_3581559338648721925_o
  • 12593581_10153421471367344_26417903108473840_o
  • 12888559_10153421471407344_9182211457842318765_o
  • 12747997_10153421471647344_9002905158448882071_o
  • 12909533_10153421471617344_293719283658254581_o
  • 12888612_10153421471547344_233570446322090819_o
  • 12890944_10153421471297344_6951590138401919060_o
  • 10644333_10153421471847344_2533338073065894593_o
  • 12888758_10153421471797344_3616961726551470824_o
  • 12890968_10153421471362344_1341956583778595880_o
  • 12890987_10153421471377344_3218415447596420846_o
  • 12898164_10153421471542344_3232961973913249921_o
  • 12898408_10153421471172344_1639229032707578352_o
  • 12513755_10153421471782344_7153176067584646813_o
  • 12916252_10153421471857344_4285248702544306665_o
  • 12377819_10153421471957344_8642451334012083161_o
Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.