DX15 – Jack Sparrow


Scheda Tecnica

Codice Ufficiale HT DX15
Anno di Produzione 2017
Licenza © Disney
Data di Rilascio Presunta Fine 2017
In Commercio No
Scala 1/6
Misure 30,48 cm
Peso 2,27 kg
Punti di Articolazione 30
Lista Accessori - 1 paio di mani che possono tenere la pistola
- 1 paio di mani che possono tenere la spada
- 1 paio di mani gesticolanti
- 1 mano destra che indica
- 1 spada
- 1 coltello
- 2 pistole
- 1 stand diorama con effetto traslucido (per il mare) con parte del vascello e uno squalo fantasma
Film Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar
Url Pagina Ufficiale Prodotto

Recensione

Il capitano Jack Sparrow (interpretato dall’attore Johnny Depp) partorito dalla mente di Gore Verbinski, degli sceneggiatori Terry Rossio e Ted Elliott e dell’attore Johnny Depp; quest’ultimo ha interamente creato il personaggio basandosi sulla personalità del chitarrista Keith Richards (interprete del padre di Jack, il capitano Edward Teague nel terzo, quarto e quinto film), su vari elementi rock e su aspetti di altri personaggi cinematografici (ad esempio il movimento delle mani simile a Tuco in Il buono, il brutto, il cattivo). Inizialmente personaggio minore, divenne enormemente popolare e assunse presto il ruolo di punto focale dei film, mettendo in ombra il personaggio di Will Turner, che avrebbe dovuto ricoprire quel ruolo.

Comparso per la prima volta nel 2003 ne La maledizione della prima luna come protagonista, ha successivamente ricoperto lo stesso ruolo anche in Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma (2006), Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo (2007), Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare (2011) e Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar (2017).
Oltre ad essere apparso in diversi videogiochi, il personaggio ha ispirato una prima apparizione di libri per ragazzi dal titolo Pirates of the Caribbean: Jack Sparrow in cui viene raccontata la sua adolescenza.
In un libro di di Rob Kidd, ambientato poco prima de La maledizione della prima luna, quando Jack era il capitano della Perla con Hector Barbossa era il suo primo ufficiale, racconta di quando Jack Sparrow era al servizio di Cutler Beckett e al comando della Perla Nera, ma quando Beckett gli chiese di trasportare e vendere alcuni schiavi, egli si ammutinò e divenne un pirata, perdendo però la Perla Nera, affondatagli dallo stesso comandante della Compagnia delle Indie Orientali; successivamente Beckett cercherà in tutti i modi di convincerlo a rientrare alle sue dipendenze essendo lui uno dei migliori capitani del mar dei Caraibi, ma Jack rifiuterà. Per riprendersi la Perla, Jack arriva a trattare con Davy Jones, il quale recupera la nave affondata, facendosi promettere che dopo tredici anni avrebbe avuto l’anima di Sparrow. Nel periodo precedente a La maledizione della prima luna, Jack venne deposto come capitano da Hector Barbossa, per poi essere abbandonato su un’isola deserta, dalla quale riuscirà a fuggire poco tempo dopo.
Nel quinto film, Jack Sparrow è disperatamente inseguito da un suo vecchio nemico, il terrificante Capitan Salazar, il quale, insieme alla sua ciurma dei temibili pirati fantasma, è fuggito dal Triangolo del Diavolo, ed è determinato ad uccidere ogni pirata in mare… compreso lui. Jack, ritrovandosi in una brutta situazione, si mette alla ricerca del Tridente di Poseidone, un manufatto che dona al suo possessore il controllo totale sui mari, per sconfiggere Salazar.

Così a sorpresa Hot Toys decide di rilasciare la quindicesima figure della serie DX, dimenticata da parecchio tempo.

  • 18451731_10154490192457344_5604829052168117005_o
  • 18491634_10154490192772344_3205089940552327399_o
  • 18518075_10154490192562344_8936814689091170373_o
  • 18491431_10154490192522344_2353717064766306219_o
  • 18517949_10154490191852344_1450395511688241997_o
  • 18489867_10154490192257344_60641698907739887_o
  • 18491591_10154490192377344_3232641364179138097_o
  • 18527156_10154490192082344_5912936748340469863_o
  • 18527470_10154490191642344_2680456449943765639_o
  • 18527024_10154490192382344_6564546972814871811_o
  • 18449582_10154490191522344_6413980421250959402_o
  • 18451514_10154490192042344_8523824237375206043_o
  • 18518196_10154490192167344_7223299233383755195_o
  • 18491542_10154490192647344_791243820379978677_o
  • 18491729_10154490191252344_1810619304076584393_o
  • 18518320_10154490191247344_6614716537597809711_o
  • 18451738_10154490190987344_6662828269594209580_o
  • 18489513_10154490191632344_4939702178090341880_o
  • 18491811_10154490191002344_3021373462259560097_o
  • 18489537_10154490191237344_7338559066534878832_o
  • 18556853_10154490191007344_4974780695568757476_o
  • 18449421_10154490192932344_9028218816858820651_o
Ak1rA

About Josemanuel Adriani

Classe 1978, italo brasiliano, nato in provincia di Milano e cresciuto a Roma. Padre di due gnomi. Sperpera lo stipendio tra collezione di pupazzi, attrezzatura fotografica e viaggi fuori dall'Europa. Acquirente compulsivo all'inzio, poi raffina la scelta, decide di tenere e cercare unicamente oggetti che ricordano la sua infanzia. Non disprezza le costumizzazioni e gli accessori non ufficiali. Si cimenta in prima persona alle modifiche anche più radicali per rendere i modelli più simili ai personaggi dei film.