HotToysItalia.it è arrivato!

Benvenuti nel primo portale interamente dedicato alle migliori dolls sul mercato internazionale!
HotToysItalia.it prova ad essere per il collezionista italiano un punto di riferimento dove trovare le informazioni tecniche di tutte le dolls prodotte da Hot Toys, che normalmente sono sparse per tutto il web.

Le nostre Guide


Le Serie Hot Toys


Mercatino Annunci

[AWPCPCLASSIFIEDSUI]

Alcune Schede di HotToysItalia.it

27500386_10155238834907344_4958825229114499076_oMMS469 – Royal Guard


La Royal Guard venne fondata poco dopo la nascita dell’Impero Galattico e la dissoluzione della Guardia del Senato, rimpiazzando la Guardia Rossa. Fin da subito adempì ai suoi compiti scortando Palpatine ovunque e, specialmente nella Guerra Civile Galattica, proteggendolo nei numerosi attentati alla sua vita, come durante il colpo di stato di Trachta e altri Gran Moff.
Ad un certo punto, al fine di scatenare le ambizioni e le potenzialità dei suoi uomini, Palpatine creò i Protettori del Sovrano, una divisione d’élite all’interno della Guardia iniziata al lato oscuro.
Dopo la Battaglia di Endor, la Guerra Civile Imperiale si fece sentire anche fra i ranghi del prestigioso ordine. Mentre le Guardie più fedeli o fanatiche si rifiutarono di prestare servizio sotto qualsiasi delle parti in lotta, altre vennero reclutate dai vari pretendenti al trono imperiale, i quali spesso resero i loro guerrieri migliori nuove “Guardie Reali”, unicamente per paventare la stessa scorta di Palpatine.
La Royal Guard era composta unicamente da assaltatori che si erano dimostrati i migliori in tutto e per tutto nel loro campo, dalle attività pratiche, alla strategia, alla fedeltà all’Imperatore. Diventare una Guardia Reale era il più alto grado d’onore cui un soldato imperiale devoto potesse aspirare, in quanto significava godere dell’apprezzamento diretto di Palpatine e operare direttamente al suo cospetto. Proprio per queste caratteristiche fortemente selettive, le Guardie Reali ebbero sempre un numero piuttosto esiguo se paragonato a quello di altre divisioni militari; benché mai chiarito, pare si aggirasse intorno alle quattrocento unità.
Ogni Royal Guard doveva attraversare un duro addestramento su Yinchorr — dove solo i migliori sopravvivevano —, quindi, in coppia con un collega, doveva passare una dura prova: uccidere in duello il collega stesso. Dopo questa ulteriore selezione, l’aspirante veniva formalmente investito del ruolo di Guardia Reale dall’Imperatore. Coloro che si dimostravano il “meglio del meglio” potevano divenire Protettori del Sovrano, un’unità ristretta all’interno della Guardia. A rotazione, ogni Guardia Reale tornava a prestare servizio come semplice assaltatore, per poi indossare nuovamente l’armatura cremisi.
Lo scopo della Royal Guard non consisteva solo nello scortare l’Imperatore nei suoi spostamenti, ma anche nel presidiare le sale del Palazzo Imperiale e della Cittadella dell’Imperatore, nonché le varie abitazioni di Palpatine nella Galassia. Dietro specifico mandato imperiale, le Guardie potevano anche offrire protezione ad alti ufficiali. Alle volte, ma molto raramente, prestavano servizio in battaglia indossando una speciale armatura da assaltatore cremisi.
Contemporaneamente all’uscita delle foto promozionali dell’Imperatore Palpatine, Hot Toys decide di rilasciare anche le foto delle Royal Guard. Imponenti nel loro outfit rosso. Prive di difetti estetici. A nostro parere dovevano fare un bundle con due pezzi da affiancare Palpatine.


32911346_10155495179462344_1454246677698314240_oMMS484 – Infinity War – Dr. Strange


Tra i supereroi Marvel Comics fa il debutto sul grande schermo l’attesissimo film di Doctor Strange, espanderà la Marvel Cinematic Universe con le Arti Mistiche.
Il Doctor Stephen Vincent Strange, o solo Dottor Strange (Doctor Strange), è un personaggio dei fumetti creato da Steve Ditko (testi e disegni) pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in Strange Tales (Vol. 1) n. 110 (luglio 1963).
Nella classifica stilata nel 2011 da IGN, si è posizionato al 38º posto come più grande eroe della storia dei fumetti, dopo il Corvo e prima di Ciclope.
Rinomato neurochirurgo la cui carriera viene irreparabilmente distrutta a causa di un incidente d’auto, il Dr. Strange diventa lo “Stregone Supremo”, o “Mago Supremo” (Sorcerer Supreme), principale protettore della Terra contro minacce di natura magica e mistica grazie, oltre che alla sua immensa conoscenza di potenti incantesimi e arti occulte, ad un costume equipaggiato con due potenti artefatti magici: la Cappa della Levitazione (Cloak of Levitation) e l’Occhio di Agamotto (Eye of Agamotto). Dr. Strange, noto anche come “Signore delle Arti Mistiche” (Master of the Mystic Arts), risiede in un palazzo denominato Sanctum Sanctorum al 177A di Bleecker Street nel Greenwich Village assieme al suo assistente Wong e ad un vasto assortimento di oggetti mistici.
Concepito interamente da Steve Ditko per introdurre un diverso tipo di personaggio nell’Universo Marvel e chiamato “Dr. Strange” in quanto avrebbe dovuto debuttare su Strange Tales, il personaggio è stato presentato con una storia di cinque pagine all’allora redattore capo Stan Lee, che ha quindi scritto una lettera all’esperto di cultura popolare Jerry Bails per chiedere consiglio sul da farsi descrivendolo come un’idea di Ditko.

Benedict Cumberbatch ripende l’identità di Dr. Strange anche su Infinity War, diretto da Anthony e Joe Russo.
Basato sul gruppo dei Vendicatori della Marvel Comics, il film è il sequel di Avengers: Age of Ultron e il diciannovesimo film del Marvel Cinematic Universe. È prodotto dai Marvel Studios e distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures. Il film è scritto da Christopher Markus & Stephen McFeely, ed è interpretato da un cast corale che comprende Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Chris Pratt, Scarlett Johansson, Benedict Cumberbatch, Tom Holland, Chadwick Boseman e Josh Brolin. In Avengers: Infinity War, gli Avengers e i Guardiani della Galassia si alleano per combattere Thanos.

Hot Toys rilascia le foto promozionali di uno dei personaggi più attesi. Molti collezionisti avevano perso la chance di prendere la prima figure 1/6 (MMS387) con la nuova figure (pressoché identica: cambia leggermente lo sculpt e l’aggiunta di qualche arma, ma manca il libro rispetto alla prima).


DX 06 Jack Sparrow 15DX06 – Jack Sparrow (On Stranger Tides)


Dalla linea DX dedicata a Pirates of The Caribbean, ecco questa eccezionale action figure raffigurante Jack Sparrow, interpretato da Johnny Depp in questo capitolo della saga dal titolo “On Stranger Tides”. Pezzo d’alta qualità, in scala 1:6, alto 31cm, con 30 articolazioni del corpo.


MMS 134 Hans Landa 11MMS134 – Colonel Hans Landa


Dalla linea MMS dedicata ad Inglorious Basterds, celebre film di Tarantino, ecco la action figure dedicata al personaggio del Colonnello Hans Landa, magistralmente interpretato dall’attore austriaco Cristoph Waltz, vincitore dell’Oscar per questa performance. Questo pezzo da collezione è in scala 1:6 ed ha ben 30 articolazioni del corpo.


13719627_10153674356972344_6100194172224094344_oMMS378 D17 – Iron Man Mark VI (The Avengers)


The Avengers è un film del 2012, prodotto dai Marvel Studios e distribuito dalla Walt Disney Pictures, basato sul supergruppo dei Vendicatori, composto dai supereroi dei fumetti Marvel Comics. Il film è sceneggiato e diretto da Joss Whedon ed è interpretato da Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Jeremy Renner, Tom Hiddleston, Clark Gregg, Cobie Smulders, Scarlett Johansson, Stellan Skarsgård e Samuel L. Jackson. In The Avengers, Nick Fury, direttore dello S.H.I.E.L.D., recluta Iron Man, Capitan America, Hulk, Thor, Vedova Nera e Occhio di Falco per formare una squadra per fermare Loki, il perfido fratello di Thor, che vuole conquistare la Terra con il suo esercito alieno di Chitauri. È il sesto film del Marvel Cinematic Universe e l’ultimo della cosiddetta Fase Uno della saga cinematografica.

The Avengers ha debuttato l’11 aprile 2012, all’El Capitan Theatre di Hollywood, California ed è il quinto film con maggiore incasso della storia del cinema.

Questa nuova figure die cast di Iron Man va ad affiancare la MMS171 Mark VI Movie Promo Edition.
In questo caso, abbiamo tutte le parti danneggiate, molti più dettagli e parti intercambiabili e uno stand appositamente fatto per questa nuova figure.
Avremo anche la versione esclusiva con un elmo che si illumina con una luce blu.

Da far notare che in queste nuove foto promozionali la figure non viene posizionata nella canonica “power pose”. Non si può ancora capire se il sistema di snodi sarà più simile alla Mark III Die cast MMS256 D07 (con il busto intercambiabile) o come le armature di nuova generazione dalla MK43 in poi.