HotToysItalia.it è arrivato!

Benvenuti nel primo portale interamente dedicato alle migliori dolls sul mercato internazionale!
HotToysItalia.it prova ad essere per il collezionista italiano un punto di riferimento dove trovare le informazioni tecniche di tutte le dolls prodotte da Hot Toys, che normalmente sono sparse per tutto il web.

Le nostre Guide


Le Serie Hot Toys


Mercatino Annunci

[AWPCPCLASSIFIEDSUI]

Alcune Schede di HotToysItalia.it

10482521_10152956191062344_8793519122418343289_oMMS298 – Princess Leia


La principessa Leia Organa Solo (nata Leia Amidala Skywalker, scritta anche Leila) era la figlia del Cavaliere Jedi Anakin Skywalker e della senatrice Padmé Amidala di Naboo, e la sorella gemella di Luke Skywalker. Dopo la morte di sua madre e il passaggio al lato oscuro della Forza di suo padre, avvenute entrambe nel 19 BBY, fu divisa dal fratello e adottata dal senatore Bail Organa e da sua moglie, la Regina Breha Antilles Organa di Alderaan, diventando così una principessa di Alderaan. Nel 2 BBY, una volta diventata Osservatore del Senato, Princess Leia fu condotta come ostaggio su Kashyyyk per impedire a Bail Organa di contrastare l’ Imperatore nel Senato. Nello stesso anno assiste alla nascita dell’ Alleanza per la Restaurazione della Repubblica su Corellia in trasmissione olografica e su Kashyyyk di persona, proponendo un simbolo per l’ Alleanza, trovato nella casa del Jedi Kento Marek. Nell’ 1 BBY fu nominata senatrice di Alderaan al Senato Imperiale dal padre adottivo, Organa fu famosa per la sua leadership durante la Guerra Civile Galattica ed altri conflitti, cosa che fece di lei uno dei più grandi eroi della galassia. Nello 0 BBY Leia venne scoperta da Darth Fener mentre intercettava i piani della Morte Nera rubati da Kyle Katarn e venne arrestata con l’accusa di tradimento verso l’ Impero. Condotta a bordo della Morte Nera, venne torturata e il pianeta Alderaan venne distrutto sotto i suoi occhi. Leia fornì l’ubicazione di una base ribelle ormai abbandonata su Dantooine. Il governatore Tarkin firmò la sua condanna a morte, ma venne salvata da Luke Skywalker, Ian Solo, Obi-Wan Kenobi, Chewbacca, C3PO e R2-D2. Di ritorno sulla quarta luna di Yavin, base segreta dell’ Alleanza, preparò un attacco contro la Morte Nera. Nel 3 ABY Leia comandò le operazioni di evaquazione della base ribelle su Hoth, dopo essere stati scoperti dall’ Impero. Si rifugiò su Bespin dove riuscì a fuggire con l’aiuto di Lando Carlissian e di Luke. Nel 4 ABY si infiltrò nel palazzo di Jabba the Hutt vestita da cacciatore di taglie per salvare Ian Solo. Leia fece parte anche della squadra infiltrata su Endor e riuscì a farsi aiutare da una tribù di Ewok, un prezioso alleato che li aiutò ad affrontare le forze imperiali e distruggere gli scudi deflettori della Morte Nera. Leia, come suo padre Anakin e suo fratello Luke, era sensibile alla Forza: riuscì in questo modo un paio di volte a percepire la presenza del fratello.
Interpretata da Carrie Fisher, questo personaggio è rimasto nella storia di tutti noi.
Hot Toys propone questa figure con uno sculpt pressoché perfetto.


27368756_10155238806687344_1485418284534271036_oMMS467 – Emperor Palpatine


“Abbattimi con tutta la forza del tuo odio e il tuo viaggio verso il Lato Oscuro sarà finalmente compiuto!”

Sheev Palpatine, noto anche col suo nome Sith di Darth Sidious o Lord Sidious e dopo la proclamazione dell’Impero Galattico, come l’Imperatore, è un personaggio immaginario e uno dei principali antagonisti della saga fantascientifica di Guerre stellari, interpretato da Ian McDiarmid. Compare nelle vesti del tirannico Imperatore della Galassia nella trilogia originale, mentre come Cancelliere della Repubblica nella trilogia prequel, nel film Star Wars: The Clone Wars e nell’omonima serie animata. Compare brevemente anche nella serie animata Star Wars Rebels.

Inizialmente senatore carismatico di Naboo, in realtà Palpatine è Darth Sidious, il Signore Oscuro dei Sith, estinti secondo molti da anni. In breve tempo, con l’inganno e la manipolazione, riesce a diventare Cancelliere Supremo della Repubblica durante le Guerre dei Cloni. Dopo essersi rivelato, arriva a portare in atto l’annientamento dell’Ordine dei Jedi e si autoproclama Imperatore dell’Impero Galattico. Dopo aver avuto come apprendisti Darth Maul e il conte Dooku, riesce a piegare al suo volere il potente Cavaliere Jedi Anakin Skywalker, che servirà al suo fianco con il nome di Darth Vader. Il regno di Palpatine è portato a termine quando il pentito Vader lo uccide per salvare suo figlio, Luke Skywalker.

Dal momento della sua prima apparizione nel film L’Impero colpisce ancora, Palpatine è stato riconosciuto nella cultura popolare simbolo del male, l’inganno sinistro, la tirannia, e di sovversione della democrazia. Palpatine si è qualificato terzo nella lista dei “100 più grandi cattivi di tutti i tempi” secondo Wizard.

Nella sua semplicità, questa figure, rispecchia la sua controparte reale del terribile personaggio interpretato da Ian McDiarmid, perfettamente. Uno sculpt curato e un outfit ben realizzato. Sarà sicuramente un best-seller. E’ disponibile la versione deluxe (MMS468) che include il trono e la spada laser di Luke Skywalker.


13497723_10153605011067344_8970426861125309645_oMMS374 – Han Solo


Harrison Ford interpreta Han Solo.
In “Una nuova speranza” lo vediamo come un contrabbandiere Corelliano, e capitano dell’astronave Millennium Falcon, amico e socio di Chewbacca (Chewbecca – Ciube). Si dice che in passato fosse stato un graduato dell’Accademia Imperiale, e un ufficiale della Marina Imperiale. Han e Chewbecca vincono il Millennium Falcon al contrabbandiere Lando Calrissian, e la loro reputazione cresce contrabbandando Spezie lungo la via di Kessel. Durante un malaugurato incontro con una pattuglia Imperiale, il pirata è obbligato a gettare il carico di spezie appartenente a Jabba the Hutt, e di conseguenza si ritrova debitore verso il signore del crimine per il carico perduto.

In seguito su Tatooine, Obi-Wan Kenobi e Luke Skywalker gli offrono la somma di cui necessita in cambio di un passaggio per Alderaan, e Han Solo accetta quello che in apparenza gli sembra un lavoretto illegale di poco conto. Oltre a considerare la missione una cosa di poco conto non si trova molto in sintonia con i suoi clienti, mostrando il suo scetticismo riguardo alla Forza e alle storie Jedi che il vecchio Obi-Wan Kenobi predica e insegna al giovane Luke. Alla fine di ogni azione che riescono a compiere insieme il giovane Jedi e lui, Han è sempre pronto a partire e ad andarsene via con i soldi ottenuti, ma alla fine l’affetto verso la principessa e l’amicizia nei confronti di Luke lo “costringono” a rimanere. Dopo essere stato trascinato a bordo della Morte Nera, Han Solo si ritrova nei guai fino al collo. Luke Skywalker ha un piano per salvare la ricca Principessa Leia Organa (Leila) e la promessa di una ricompensa economica ragguardevole stimola i sogni di riscatto di Han Solo.

Trent’anni dopo la battaglia di Endor, Han Solo perde il Falcon e riesce a recuperarlo grazie a Rey e a Finn, portandoli prima su Takodana dalla piratessa aliena Maz Kanata e in seguito su D’Qar, sede della Resistenza.


MMS 92 Silken Floss 10MMS92 – Silken Floss


Silken Floss è alta 31cm/12″ e possiede il tipico corpo estremamente somigliante al personaggio del film e caratterizzato da più di 30 punti di articolazione, come tutti gli altri protagonisti della serie MMS “The Spirit”.


11953590_10153042221762344_3201740872883447568_oMMS317 – First Order Stormtrooper


Per il Force Friday, l’evento planetario per l’uscita del merchandising ufficiale per il nuovo Film, Hot Toys decide di rilasciare con il nuovo villain, Kylo Ren, anche i troopers del First Order (Primo Ordine, l’evoluzione dell’Impero).
First Order: questo il nome dell’Impero Galattico nel dopo Palpatine che verrà raccontato nella nuova trilogia e di cui Il Risveglio della Forza farà da apripista al cinema a Natale. Primo Ordine e Resistenza, queste le due fazioni in campo, quasi a supporre che la Nuova Repubblica proprio non sia riuscita a decollare in questa nuova timeline ufficiale.
Tra i vecchi e i nuovi stormtrooper la differenza che colpisce subito è il nuovo casco.
Dotazione classica: pistola e fucile.